Nazionale attori VS rappresentativa dei magistrati: interrogazione del consigliere Garretto

Nazionale attori VS rappresentativa dei magistrati: interrogazione del consigliere Garretto

Maggio 15, 2019 0 Di Irene Savasta

Un’interrogazione sulla partita fra Nazionale calciatori attori italiani e la rappresentativa magistrati italiani. E’ quanto è stato formulato dal consigliere del gruppo di minoranza Giovanni Garretto. In particolare, il consigliere pone l’accento sulla questione economica e sul perchè, nonostante la rappresentativa dei magistrati non sarà presente, la spesa per questa partita sia rimasta invariata.

Di seguito, il testo integrale dell’interrogazione.

PREMESSO CHE
– Con Delibera di Giunta n. 49 del 11/04/2019 la Giunta Municipale propone, nell’imminenza dell’anniversario della strage di Capaci, allo scopo di commemorare il tragico evento e diffondere lo spirito di legalità e lotta alla mafia, di aderire ad un evento consistente nella partita di calcio tra la Nazionale Calciatori Attori Italiani e la rappresentativa Magistrati Italiani prevista per il 19 maggio 2019, nei limiti di spesa di 8.000 euro, definiti nella nota n. 5402 dell’11.04.2019 che testualmente si trascrive;
1. Contributo spese per viaggi, hotel, assicurazione, staff tecnico e sanitario – EURO CINQUEMILA che dovrà pervenire …7 giorni prima dell’evento;
2. I trasferimenti in pullman a Vostro carico per la mattina del 19 maggio 2019 saranno dall’hotel Orchidea sito in Comiso al campo sportivo di Chiaramonte Gulfi. Successivamente al termine dell’evento trasferimento al Ristorante dove avrete previsto un pranzo. Infine ultimo trasferimento dal ristorante all’aeroporto di Catania;
3. Service audio a vostra cura per l’intrattenimento del pubblico, presentazione squadre e ringraziamento sponsor;
4. Richiesta a Vostra cura (AIA Provinciale) di una terna arbitrale di livello;
5. Richiesta a Vostra cura delle forze dell’ordine e di una Ambulanza con medico e
defibrillatore come previsto dalle vigenti norme sugli eventi pubblici;
6. Gli spogliatoi dovranno essere muniti di acqua, frutta e sali minerali;
7. L’orario d’inizio della partita, per motivi di tempistica deve essere previsto per le ore 10:00;
8. L’area spogliatoi dovrà essere presidiata da servizio di sicurezza.
A firma del Direttore Generale della squadra calcio attori 1971, approvata dal Sindaco con nota prot. 5494 dell’11.04.2019 ed inviata come direttiva al Responsabile dell’Area Tecnica e Turistica.
– Con Determina Area Tecnica e Turismo n. 151 del 19.04.2019 avente per oggetto “Progetto esecutivo dei lavori urgenti nel campo sportivo di Chiaramonte Gulfi 1° stralcio funzionale” si fa riferimento all’urgenza di eseguire i lavori in tempo per il citato incontro del 19 maggio 2019, al punto di accelerare il reperimento delle offerte degli operatori e, come viene detto al comma secondo del dispositivo, di anticipare la procedura negoziata, nelle more del reperimento dei pareri.
– Con Delibera di Giunta n. 63 del 02/05/2019 “Concessione contributo in occasione della partita di calcio tra la nazionale calcio attori e la Rappresentativa Magistrati italiani” la Giunta municipale propone di concedere all’Associazione Calciatori Italiani Onlus un contributo di 5.000 euro a titolo di rimborso spese ed individuando la somma di 3.000 euro finalizzati agli ulteriori servizi accessori necessari per la buona riuscita della manifestazione.
– Con Determina Area Tecnica e Turismo n.172 del 03/05/2019 si autorizza l’Ufficio Ragioneria ad emettere mandato di pagamento e quindi di liquidare l’Associazione Calciatori Attori Italiani Onlus.

Fatte queste doverose premesse, nell’interrogazione si legge:

CONSIDERATO CHE:
– A modifica di quanto programmato, la squadra dei Magistrati non disputerà la partita contro la Nazionale Calciatori Attori Italiani e si procederà invece ad un evento di più miti pretese con l’incontro tra la Nazionale Calciatori Attori Italiani e le Vecchie Glorie del Chiaramonte, che magari non avranno tutte le esigenze del sopracitato elenco;
– la partita senza la presenza della squadra dei magistrati perde lo scopo di commemorare il tragico evento della strage di Capaci e quindi anche quello di diffusione dei temi della legalità e della lotta alla mafia
CHIEDE
Quindi alla S.V. di sapere:
– le motivazioni per cui a disputare la partita contro la “Nazionale Calcio Attori” saranno le “Vecchie Glorie del Calcio Chiaramontano” e non la “Rappresentativa Magistrati italiani” come indicato in tutti gli atti amministrativi (dalla delibera di Giunta Municipale n. 49 del 11/04/2019 alla Determina Dirigenziale n.172 del 03/05/2019);
– se l’impegno di spesa complessivo destinato all’evento pari a euro 8.000 rimarrà invariato oppure subirà modifiche in virtù della variazione delle squadre che disputeranno la partita.
Al Segretario Comunale, per conoscere:
– con riferimento alle Delibere n. 49 del 11/04/2019 e n. 63 del 02/05/2019 ed in considerazione al fatto che non viene realizzata la volontà della Giunta, se sia necessaria la revoca delle suddette delibere e la sostituzione con una nuova delibera.
– in riferimento alla Determina Area Tecnica e Turismo n. 151 del 19.04.2019, nella quale si dice di dover “accelerare le procedure” per far si che si possa in tempo utile rendere fruibile l’impianto sportivo in occasione dell’incontro di calcio della nazionale attori con la nazionale magistrati indetto per il giorno 19/05/2019 e si decide quindi “di anticipare la fase di reperimento delle offerte” e di concedere “termine per la presentazione delle offerte ridotto”, se la scelta politica di organizzare un evento calcistico in data 19/05/2019 non interferisca con i procedimenti
amministrativi e le scelte decisionali di esclusiva competenza dei dirigenti preposti.
Il sottoscritto chiede altresì che la presente interrogazione abbia risposta scritta”.

Please follow and like us: